faq

Frequently asked questions

Domande generali

Come faccio a sapere se ho diritto al risarcimento?


Per sapere se hai diritto al risarcimento dei danni puoi contattare un consulente presso una delle sedi più vicina a te, il quale ti fornirà una consulenza gratuita, senza limiti di tempo, capace di fornirti una stima del risarcimento che ti spetta.




Come faccio a sapere se il risarcimento è abbastanza?


Di norma, le compagnie assicurative sono tenute ad inviarti un'offerta di risarcimento entro 30 giorni dal momento dell'incidente (se si tratta di soli danni materiali) o entro 60/90 giorni in caso di danni fisici. Il nostro compito è garantirti il massimo del risarcimento che ti spetta: ecco perchè, se non otteniamo più di quanto ti ha offerto in prima battuta la tua compagnia assicurativa, il nostro compenso sarà pari a zero!




Anticipate davvero tutte le spese?


Siamo fermamente convinti che il diritto al risarcimento non debba essere ostacolato da difficoltà economiche. A maggior ragione, se sei vittima di un incidente, non devi poter mettere in dubbio la tua guarigione per salvaguardare le finanze personali della tua famiglia. Ecco perchè anticipiamo al posto tuo tutte le spese mediche e legali connesse alla richiesta di risarcimento danni: così tu puoi concentrarti nella tua guarigione, mentre noi ci occupiamo del risarcimento che ti spetta di diritto.




Quanto costa il vostro servizio?


Nella maggiorparte dei casi, il nostro compenso viene liquidato dalla compagnia assicurativa direttamente sul tuo conto corrente. Il nostro compenso lo riceverai tu, insieme al risarcimento dei danni che ti spetta di diritto. Per te, quindi, il nostro operato sarà completamente gratuito.




Che succede se non ottengo il risarcimento?


Nella improbabile ipotesi di mancato risarcimento, saremo noi a saldare tutte le spese mediche e legali sostenute senza chiederti nulla indietro, nemmeno il nostro compenso. Si tratta di uno dei punti che firmerai nel contratto, scritto nero su bianco.




Cosa succede se l'assicurazione nega il risarcimento danni?


La nostra struttura è composta da avvocati specializzati in risarcimento danni, al tuo servizio per tutelare i tuoi diritti. Questo vuol dire che, nella malaugurata ipotesi in cui la compagnia negasse il risarcimento, interverremo attraverso i nostri legali citando la compagnia e negoziando il risarcimento in tribunale. Anche in questo caso, anticiperemo tutte le spese al posto tuo, garantito.




Cosa devo fare per affidarmi alla vostra struttura?


Per affidare alla nostra struttura la tua pratica di risarcimento, ti basterà prendere appuntamento con una delle sedi più vicine a te dalla pagina contatti. Il consulente ti fornirà i dettagli del tuo risarcimento e procederà immediatamente con la messa in mora della compagnia assicurativa.





Cosa fare in caso di incidente

Cosa devo fare se l'altro conducente si rifiuta di firmare il modulo CAI?


Se il conducente del veicolo si rifiuta di compilare il modulo di Constatazione Amichevole di Incidente chiama immediatamente le autorità (Polizia locale, carabinieri, polizia stradale) e scatta più fotografie che puoi: cerca di riprendere il luogo del sinistro, i punti di impatto delle vetture, la zona circostante e chiedi alle persone lì vicino se sono disponibili a rilasciare una dichiarazione di quanto avvenuto. In caso positivo, segna il loro nome ed il loro numero di telefono.